Puffo Asterix

Questa foto dal deposito Flickr di Etiennejok mostra un Puffo Asterix. Uno dei tanti Puffi che, in questa edizione 2008 del grande Festival del Fumetto, hanno invaso Angouleme, d’intesa con l’UNICEF. Ne ho parlato su afNews. La cito qui perché mi fa venire in mente che i fumetti che restano nella memoria collettiva sono principalmente (vorrei dire, quasi esclusivamente) i fumetti per bambini e ragazzini. I Puffi, Asterix, Lucky Luke, Tintin ecc… E, in Italia, Tiramolla, Lupo Alberto, il primo Corto Maltese ecc… Fumetti leggibili a qualunque età, ma pensati per i bambini. Mai banali, con tanto onesto lavoro dietro e nessuna pretesa “da grande artista”. Vorrà dire qualcosa…

Per la cronaca, questo Puffo è uno dei cosiddetti “Puffi celebrità”, vale a dire, uno di quei Puffi tutti bianchi, decorati poi ad hoc da personaggi illustri (in questo caso, ovviamente, da Albert Uderzo, uno dei due papà di Asterix) e che verranno messi all’asta, il 23 ottobre 2008 (anniversario dei Puffi), per raccogliere fondi a favore dell’UNICEF, nell’ambito dell’Euro Tour dei Puffi.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...